Microsoft Team (s) e Power BI consentono una migliore pianificazione

La pianificazione nelle organizzazioni più grandi è quasi sempre un lavoro di squadra. In questo blog tratterò come le nuove tecnologie standard di Microsoft Office come Microsoft Teams possano essere utilizzate nel processo di pianificazione dai team per lavorare insieme in modo più efficace e ottenere miglioramenti significativi del processo.

I processi di pianificazione in genere vengono eseguiti come cicli di feedback che coinvolgono le seguenti fasi:

Fase di pianificazione

Successivamente nella fase di monitoraggio il processo prosegue in modo analogo e prevede:

Fase di monitoraggio del processo di pianificazione

In ogni fase di questi processi, è necessaria un’ampia collaborazione di team e in genere comporta:

  • Comunicazione e conferenze online
  • Gestione dei documenti
  • Gestione delle attività e
  • Gestione della conoscenza.

Le carenze dei sistemi di pianificazione precedenti

I sistemi di pianificazione legacy in genere coprono alcune delle funzionalità di pianificazione principali per aggregare le informazioni, ma spesso non offrono molto in relazione alla collaborazione. Alcune soluzioni offrono una collaborazione rudimentale con funzionalità proprie per i commenti e il caricamento di file, solo per citarne alcuni. Ma questo in genere non è produttivo come potrebbe essere in quanto non si integrano con gli standard di collaborazione generali dei sistemi di messaggistica e di gestione dei file utilizzati all’interno dell’organizzazione.

Le cose peggiorano nella fase di analisi. Qui, il problema inizia con la sfida che i sistemi di pianificazione legacy non dispongono di funzionalità di rilevamento dei dati all’avanguardia per analizzare la causa principale dei problemi. Nella migliore delle ipotesi, è necessario implementare una soluzione di rilevamento dei dati separata che colleghi la pianificazione ei dati effettivi. Nello scenario peggiore, i dati di pianificazione devono essere spostati su un’altra piattaforma per renderli disponibili nella soluzione di rilevamento dei dati.

Altrettanto problematiche sono la mancanza di gestione delle attività. Ad esempio, garantire che vengano intraprese le azioni giuste per “risolvere i problemi” scoperti nella fase di monitoraggio. Ciò implica l’assegnazione di compiti alla persona giusta e la capacità di seguire i progressi in modo efficiente. Ancora una volta, questo è qualcosa che fa meglio a parte di uno standard organizzativo rispetto a una soluzione a isola nel sistema di pianificazione (se esiste proprio lì …).

Integrazione con lo standard

Con Acterys , il nostro obiettivo è offrire le migliori funzionalità per supportare i processi di FP & A / Performance Management dell’organizzazione, integrandoci perfettamente con gli standard organizzativi esistenti per tutti gli aspetti menzionati. Lo sappiamo non solo dalla nostra esperienza nell’implementazione dei progetti dei clienti, ma anche dalla nostra esperienza di fornitore di servizi basato sulla conoscenza che opera a livello globale. Dopo aver provato una varietà di strumenti, abbiamo deciso di implementare Microsoft Teams poiché abbiamo ritenuto che fosse la migliore soluzione che copre tutta la nostra collaborazione, condivisione di file e gestione della conoscenza, nonché l’integrazione con Power BI per i requisiti di analisi e pianificazione.

Microsoft Teams

Microsoft Teams è parte integrante di Office365 e fornisce funzionalità di collaborazione in team integrate che includono: chat, video, riunioni online, condivisione di file, gestione professionale delle attività e la possibilità di aggiungere ulteriori applicazioni Microsoft e di terze parti all’ambiente del team. Uno di questi è Power BI. Ciò significa che i partecipanti lavorano in un ambiente in cui tutti i requisiti di processo fondamentali per la pianificazione e il processo di monitoraggio continuo si uniscono. Con Acterys che include la possibilità di:

1. Chat, audioconferenza e videoconferenza con un clic di un pulsante in qualsiasi fase del processo di pianificazione
2. Rendere disponibili i moduli di pianificazione e raccolta dati direttamente dall’ambiente Teams
3. Creare e assegnare attività per rispondere alle intuizioni nella fase di monitoraggio
4 Consentire una condivisione di file e una gestione della conoscenza efficaci

Per vedere come funziona in una situazione di vita reale, dai un’occhiata a questo video:

Se desideri saperne di più sulle soluzioni di collaborazione e pianificazione in team che utilizzano Power BI e Microsoft Teams nella tua organizzazione, non esitare a contattarci.

Available in: Inglese Tedesco Francese Spagnolo Olandese

Related Post